Alla Qooder l’Automotive Brand Contest 2020

E' andato ad eQooder, l’ultima evoluzione green del quattro ruote che piega come una moto, il premio Automotive Brand Contest 2020 per la categoria “Future,...

Leggi tutto

Renault Kadjar, compatto fuori, spazioso dentro con grande soddisfazione alla guida

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
/ 07

L'aggiornamento della crossover Renault Kadjar, venduta in tutto il mondo il 450'000 esemplari dal 2015, riguarda il frontale, con i nuovi paraurti (che fanno crescere la lunghezza da 445 a 449 cm), i fendinebbia a LED, diversi cerchi in lega e una mascherina leggermente rivista. Ritocchi di dettaglio anche per l’abitacolo, che mostra rivestimenti di maggiore qualità ed è personalizzabile, tra l'altro, con elementi in alluminio satinato e sedili in Alcantara. Inedite le sedute delle poltrone anteriori estensibili, per un miglior supporto delle gambe. Cambiano anche i comandi degli alzavetro nelle porte e i tasti del clima, che ora integrano mini schermi con l'indicazione della temperatura impostata e della direzione dei flussi dell’aria. Rinnovato pure il display di 7” del sistema multimediale che, oltre a comprendere i comandi virtuali del navigatore e di vari servizi, consente di replicare alcune app degli smartphone (tramite Apple CarPlay e Android Auto). Adeguato alle esigenze di una famiglia il bagagliaio che offre un minimo di 472 litri che diventano 1.478 quando si abbattono i sedili posteriori. La novità maggiore, però, compare sotto il cofano, con, anche, l'arrivo del 1.3 TCe turbo a benzina da 140 e 159 CV (in questa variante di potenza la coppia massima è di 270 Nm e i consumi, dati della casa, si assestano a 5,8 litri/100 km). Il motore 4 cilindri, sviluppato in seno all’Alleanza e in collaborazione con Daimler, oltre ad essere maggiormente performante si dimostra anche più parco nei consumi e di conseguenza nelle emissioni e può essere abbinato, anche, al performante cambio automatico a doppia frizione EDC. Non manca neppure la trazione integrale con tre modi di funzionamento: trazione anteriore, trasmissione integrale variabile o 4x4 rigida.  Per quanto riguarda la dotazione di sicurezza della Renault Kadjar, sono previsti (in base alle versioni e all’equipaggiamento) sistemi di assistenza alla guida quali la telecamera che legge la segnaletica stradale (e avvisa della presenza di limiti di velocità), l’allarme di involontaria uscita dalla propria corsia di marcia e la frenata d’emergenza automatica.

A completare la dotazione di sicurezza e di aiuto al conducente ci sono anche  accensione automatica fari e tergicristalli, airbag frontali, laterali e a tendina, assistente alle partenze in salita, attacchi Isofix, monitoraggio pressione pneumatici, riconoscimento della segnaletica stradale con allerta superamento limite e Visio System. Quest’ultimo dispositivo rileva la segnaletica orizzontale attraverso una videocamera e avvisa con un segnale visivo e acustico quando si attraversa la linea tratteggiata o continua della carreggiata senza aver azionato la freccia.

Non manca neppure, per facilitare le operazioni di parcheggio, il pacchetto Easy Parking (di serie) che comprende i retrovisori ripiegabili elettricamente e i sensori di parcheggio anteriori e posteriori con retrocamera.

 

In Svizzera Renault Kadjar è disponibile negli allestimenti Life, Business ma soprattutto Intens e Black Edition con prezzi che partono da 38’600 franchi per le due versioni di allestimento più complete.

CSS Valid | XHTML Valid | Copyright © autoestrada 2018 All rights reserved. - Note legali - Created 2012 aa-arts - Restyling 2013 laio Design - Restyling 2016 Laio Design - UPDATE 2018 AMWeb