Nuovo Renault Arkana, un SUV coupé rivoluzionario, spazioso, confortevole e super tecnologico

Nuovo Renault Arkana rivoluziona i codici tradizionali con una formula “SUVversiva” che supera tutti i paradossi. Elegante e spazioso, sportivo e confortevole, il...

Leggi tutto

Piccola, grande Renault Clio

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
/ 06

Finora la Renault Clio ha trovato circa 15 milioni di acquirenti in tutto il mondo per le quattro generazioni del modello prodotte da quasi un trentennio a questa parte. Un vero bestseller della Casa francese. La quinta serie riprende, evolvendolo, lo stile del modello attuale. A prima vista potrebbe sembrare un restyling, ma si tratta di un’auto tutta nuova (che recentemente si è pure aggiudicata le 5 stelle nei crash-test Euro Ncap) e porta al debutto la piattaforma CMF-B (che sarà utilizzata anche per i modelli più grandi, crossover incluse). La nuova Renault Clio è disponibile, da qualche mese oramai, nelle concessionarie e i prezzi, per la Svizzera (di listino, bonus e promozioni escluse, partono da 14'900.- franchi. La Clio è disponibile negli allestimenti Life, Zen, Business, Intens, R.S. Line e Initiale.  

 

Visto il successo delle quattro generazioni precedenti, Renault è stata attenta a non stravolgere le forme della Renault Clio, rafforzandone semmai il carattere. I fari, più grandi e full led, sfoggiano originali luci diurne a “C” mentre la mascherina dà maggior evidenza al logo. Un tocco di grinta lo danno le nervature lungo il cofano motore, mentre sono elementi di continuità col passato sia le cromature nella parte bassa delle porte sia le maniglie posteriori mimetizzate nelle cornici dei finestrini. Le dimensioni della vettura non sono state granché variate e mantengono una lunghezza 405 cm: solo uno in meno di prima. Il tetto è leggermente più basso (144 cm l’altezza, -1).

 

Per la Clio i veri cambiamenti si apprezzano negli interni, spaziosi e ben rifiniti. Elementi tecnologici, come lo schermo del sistema multimediale che può avere una diagonale di 7 o di ben 9,3 pollici, vengono abbinati a finiture curate. Le plastiche sono più piacevoli, e alcune morbide. In base all’allestimento non mancano neppure delle luci ambiente soffuse, e configurabili nel colore: otto quelli disponibili. Questi si scelgono dal già citato display del multimediale, completo di Android Auto ed Apple Car Play, che, grazie anche ad icone in stile tablet, si utilizza in modo intuitivo (il sistema si chiama infatti Easy Link). A beneficio della praticità d’uso restano i comandi principali, ovvero le manopole dell’impianto di climatizzazione e i tasti, posizionati subito sotto allo schermo, per attivare il riscaldamento dei sedili anteriori, le telecamere (in opzione) e altro ancora. Fra i moderni “gadget” la Clio viene equipaggiata con la ricarica wireless per i cellulari.

 

La Renault Clio ha poltrone confortevoli, sempre per rimanere agli interni della vettura, regolabili in diverse posizioni e riscaldabili (se del caso). Negli allestimenti superiori i sedili hanno fianchetti pronunciati per contenere al meglio il busto in curva. Il divano posteriore è ospitale, almeno per due adulti: il terzo passeggero, al centro, ha una seduta rialzata. Evidenti, pure, i miglioramenti nella zona del bagagliaio con una capacità che offre un minimo di 391 litri dichiarati col divano in posizione in uso (366 per le versioni a gasolio). A questo si aggiungono 26 litri dei portaoggetti sparsi per l’abitacolo.

 

Nuovi i motori a benzina della Renault Clio: si può scegliere fra i 1.0 a tre cilindri (da 65 o 75 cavalli per le versioni aspirate e 101 CV per quella turbo) e il 1.3 a quattro cilindri (anch’esso sovralimentato) con 130 CV. Sono tutti prodotti dell’alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi, come pure lo è la versione ibrida E-Tech, disponibile dal 2020. Costruito da Renault è invece il turbodiesel, 1.5 Blue DCi proposto nella versione da 85 CV e 220 Nm di coppia. La versione di motore più potente può essere abbinata, oltre che al cambio manuale a cinque marce, anche con il comodissimo e performante cambio automatico a doppia frizione a 7 rapporti.

 

Completi i sistemi di sicurezza e di infotainement (lista esaustiva nel file pdf allegato) mentre vsa ricordato che tra i diversi allestimenti disponibili per la Clio, Renault introduce anche la sua “griffe” R.S. Line, particolarmente sportiva. Questo allestimento, che rimpiazzerà graduatamente gli attuali GT-Line offre pacchetti dedicati (di serie o in opzione) per contribuire al look particolarmente sportivo della cittadina francese.

 

Download ListinoRenaultClio.pdf

CSS Valid | XHTML Valid | Copyright © autoestrada 2018 All rights reserved. - Note legali - Created 2012 aa-arts - Restyling 2013 laio Design - Restyling 2016 Laio Design - UPDATE 2018 AMWeb