Nuovo Renault Arkana, un SUV coupé rivoluzionario, spazioso, confortevole e super tecnologico

Nuovo Renault Arkana rivoluziona i codici tradizionali con una formula “SUVversiva” che supera tutti i paradossi. Elegante e spazioso, sportivo e confortevole, il...

Leggi tutto

In Arabia Saudita Jaguar Racing è pronta per la settima stagione della Formula E

In Arabia Saudita Jaguar Racing è pronta per la settima stagione della Formula E

Attesa febbrile per il team britannico Jaguar Racing, che si appresta a prendere parte alla nuova stagione del Campionato ABB FIA Formula E World Championship. La settima stagione delle competizioni cittadine riservate alle auto elettriche, inizierà con un doppio turno di gare in notturna a Diriyah, in Arabia Saudita. Partenza alle 20:00 ore locali del 26 febbraio e seconda gara esattamente 24 ore dopo.

Sam Bird e Mitch Evans, una delle coppie di piloti più forti sulla griglia di partenza, guideranno la I-TYPE 5, la nuova vettura da corsa del team Jaguar Racing. Per il neozelandese Evans quella che sta per iniziare è la quinta stagione alla guida di una Jaguar, mentre il britannico Sam Bird, che ha vinto gare in ogni annata Formula E, si è unito alla squadra solo di recente. Entrambi i piloti hanno già delle passate esperienze sul tracciato cittadino saudita: Evans ha conquistato punti preziosi per il proseguo del Campionato, mentre Bird ha vinto la gara inaugurale di Diriyah nell’edizione 2019.

All’E-Prix in Arabia Saudita sarà presente anche Sacha Fenestraz, 21 enne pilota di riserva franco-argentino, che non del tutto estraneo al team britannico avendo già guidato una Jaguar da corsa durante i rookie test dello scorso anno a Marrakesh, in cui impressionò tutti grazie alle sue performance al volante della I-TYPE.

Dall’ultima competizione dell’agosto 2020, lo sviluppo della Jaguar I-TYPE 5 è stato incentrato su un nuovo propulsore, nuove sospensioni e un innovativo invertitore che utilizza oro a 24 carati. Tutti questi rinnovati elementi sono stati sviluppati direttamente dai tecnici e dagli ingegneri Jaguar.

James Barclay, Team Director Jaguar Racing, ha dichiarato: “C’è ancora più motivazione ed entusiasmo nell’iniziare la nostra quinta stagione in Formula E, perché la competizione ora è un Campionato Mondiale. Stiamo partendo per questa nuova avventura con l’obiettivo e la determinazione di conquistare più punti, più podi e più vittorie possibili e, grazie alla nostra nuova coppia di piloti, il nostro potenziale è il migliore di sempre. Abbiamo lavorato molti mesi sull’evoluzione della Jaguar I-TYPE 5 e non vediamo l’ora di scendere in pista a Diriyah per le due gare inaugurali che si svolgeranno in notturna. Nelle passate competizioni, su questo tracciato, ci siamo molto divertiti e abbiamo imparato tanto, per questo vogliamo iniziare alla grande questa nuova stagione del Campionato del Mondo.”

Sam Bird, pilota Jaguar Racing #10, ha dichiarato: “Per me la Formula E è un ambiente molto familiare, ma essendo entrato da poco a far parte del team Jaguar, sono molto motivato ad ottenere i migliori risultati possibili e ad iniziare la settima stagione con uno slancio positivo. Negli ultimi mesi ho trascorso molto tempo con i miei ingegneri ed è stato fantastico salire a bordo della Jaguar I-TYPE 5 per alcuni test preliminari. Grazie al nuovo team ho ritrovato il vigore per gareggiare al meglio in pista. Non vedo l’ora di prendere parte alla doppia gara di Diriyah e di provare a conquistare i miei primi punti con Jaguar Racing. Su questo tracciato ho già vinto non molto tempo fa e spero quindi di ripetermi.”

Mitch Evans, pilota Jaguar Racing #20, ha dichiarato: “Nelle ultime cinque stagioni siamo davvero cresciuti molto come squadra, ottenendo diversi podi fino all’ultima vittoria a Città del Messico nel 2020.

Questi ricordi aumentano la nostra determinazione nel voler fare ancora meglio nella nuova stagione che sta per iniziare. Sono ansioso di gareggiare a Diriyah, in cui l’ultima volta ho fatto registrare il giro più veloce, prima di perdere purtroppo un posto sul podio nel corso della seconda gara. Ho fame di successi e con la squadra siamo molto determinati nell’iniziare al meglio questa nuova stagione.”

Sacha Fenestraz, la cui entrata nel team è stata annunciata oggi, ha dichiarato: “Lo scorso anno a Marrakesh mi sono divertito moltissimo. Ora, essere il pilota di riserva di questo iconico marchio ed essere compagno di squadra di due piloti così forti è davvero fantastico. La Formula E rappresenta una fida molto diversa da quelle che ho dovuto affrontare sino ad ora e non vedo l’ora di poter dare il mio contributo alla squadra.”

Il prossimo 26 febbraio le luci del semaforo diventeranno verdi alle 20:00, ore locali, per la prima gara della nuova stagione di Formula E. Sabato 27 febbraio sempre alle 20:00 ore locali, si correrà la seconda gara del’E-Prix di Diriyah.

 

CSS Valid | XHTML Valid | Copyright © autoestrada 2018 All rights reserved. - Note legali - Created 2012 aa-arts - Restyling 2013 laio Design - Restyling 2016 Laio Design - UPDATE 2018 AMWeb