ENYAQ dà forma alla mobilità elettrica di ŠKODA

Emozionale, efficiente ed elettrizzante, il nuovo ŠKODA ENYAQ iV è un passo fondamentale nella strategia di elettrificazione della Casa boema. Il...

Leggi tutto

IMSA iRacing Pro Series: Bruno Spengler e Philipp Eng salgono sul podio con la BMW M8 GTE

IMSA iRacing Pro Series: Bruno Spengler e Philipp Eng salgono sul podio con la BMW M8 GTE

Dopo due vittorie all’inizio dell’IMSA iRacing Pro Series, Bruno Spengler (CAN) torna sul podio sul circuito virtuale di Road America (USA) dopo il sesto posto a Mid-Ohio (USA). Una strategia per gli pneumatici audace ha aiutato il pilota canadese a tagliare il traguardo al secondo posto nella BMW M8 GTE. Philipp Eng (AUT) è giunto alle sue spalle al terzo posto. Un totale di sei BMW M8 GTE hanno raggiunto la top ten. La vittoria è andata a Nick Tandy (GBR, Porsche).

I piloti della BMW non sono stati in grado di stare davanti alla concorrenza di Porsche e Ford nella sessione di qualifiche sul circuito storico, ma sono migliorati durante la gara grazie a prestazioni consistenti. Spengler e John Edwards (USA) sono stati gli unici piloti a utilizzare i loro pit stop per cambiare solo due pneumatici anziché quattro, una decisione che ha permesso loro di recuperare alcuni posti. Spengler ha risparmiato le sue gomme durante la fase finale e ha conquistato il podio. Edwards è stato il terzo miglior pilota BMW, finendo in quinta posizione. I piloti di Turner Motorsport Robby Foley (USA), Connor De Phillippi (USA) e Nick Catsburg (NED) hanno tagliato il traguardo al settimo, ottavo e nono posto.

CSS Valid | XHTML Valid | Copyright © autoestrada 2018 All rights reserved. - Note legali - Created 2012 aa-arts - Restyling 2013 laio Design - Restyling 2016 Laio Design - UPDATE 2018 AMWeb