SsangYong presenta la quarta generazione del Korando e un Tivoli rivisto nel look

Elegante e polivalente, il nuovo SsangYong Korando, giunto alla sua quarta generazione, è un vero Crossover che offre un perfetto equilibrio tra funzionalità e...

Leggi tutto

Il calendario della Formula E: 24 vetture in griglia, si corre in 9 capitali e in 5 continenti

Il calendario della Formula E: 24 vetture in griglia, si corre in 9 capitali e in 5 continenti
Corsanews.it

La Formula E e la FIA hanno presentato il calendario per il campionato Formula E 2019/20, si corre  in 12 delle principali città del mondo - con un record di nove capitali e tre nuove sedi a Seoul, Jakarta e Londra.Il calendario  è stata ufficialmente approvato nel corso della  riunione del FIA World Motor Sport Council (WMSC) a Colonia.

Si parte con il  Diriyah E-Prix  il 22 e 23 novembre e con il debutto di Mercedes-Benz EQ e Porsche che  completeranno  una griglia di 24 auto per la prima volta in Formula E. Ci si  sposta quindi nel Sud e Centro America per l'E-Prix di Santiago  e l'E-Prix di Città del Messico (15 febbraio), poi l'E-Prix di Marrakech che sostituisce Hong Kong per il round 5 del calendario 2019/20.

Sanya e la  baia di Haitang  sono pronte per il sesto round il 21 marzo. Poi si torna in Europa  e per la terza volta con l'E-Prix di Roma il 4 aprile, seguito dal Parigi E- Prix ​​nella capitale francese sullo sfondo della Torre Eiffel il 18 aprile.

La  Formula E atterra per la prima volta in Corea del Sud il 3 maggio per l'E-Prix di Seoul per poi dare spazio, il 6 giugno, alla gara di debutto sulle strade di Giacarta .

Dall’Indonesia alla Germania. Ancora una volta a Berlino e lo storico aeroporto di Tempelhof il 21 giugno sarà  ancora teatro della sfida, ruota a ruota,  tra i quattro i  costruttori tedeschi per la prima volta davanti alla folla di casa.

Tre settimane dopo, la Formula E attraversa l'Atlantico verso la Grande Mela per il penultimo evento della stagione a New York City.

Infine il gran finale a Londra  con due  giorni di gara all'ExCeL  il 25 e 26 luglio.

Le parole di Alberto Longo, Chief  Championship Officer:

"Il campionato di Formula E 2019/20 si avvia ad essere il più incerto e difficile della nostra breve storia:   24 vetture in griglia grazie all’arrivo di Mercedes e Porsche  e di tutti i principali Costruttori  la nostra griglia di partenza è la più completa e competitiva nel  panorama del motorsport. Siamo orgogliosi di portare la nostra missione e il nostro messaggio di gareggiare per un futuro più pulito, più veloce, in cinque continenti in tutto il mondo e aspettiamo altri fan e famiglie che godono di tutto ciò che abbiamo da offrire ai nostri eventi.  La sesta stagione è davvero alle porte. " (F.L.)

Fonte: Corsanews.it

CSS Valid | XHTML Valid | Copyright © autoestrada 2018 All rights reserved. - Note legali - Created 2012 aa-arts - Restyling 2013 laio Design - Restyling 2016 Laio Design - UPDATE 2018 AMWeb