RENAULT LANCIA LA RIVOLUZIONARIA TECNOLOGIA IBRIDA E-TECH SUI SUOI MODELLI DI VOLUME

Il mondo delle auto, e in particolare quello delle motorizzazioni, è in continuo cambiamento. Necessaria riduzione di consumi ed emissioni di CO2, norme...

Leggi tutto

Debutto di Peccenini nell'endurance a Digione in Ultimate Cup Series

Debutto di Peccenini nell'endurance a Digione in Ultimate Cup Series

Dopo dieci anni in monoposto e un test svolto al Misano World Circuit in luglio, prende definitivamente il via la rivoluzione sportiva di Pietro Peccenini. Il pilota milanese classe '73 esordirà in gara nel mondo dell'endurance al volante di un prototipo gestito dal team TS Corse, la Duqueine D08 motorizzata Nissan della classe LMP3. Confermando l'impegno per l'intero campionato, Peccenini affronta nel weekend del 6 settembre sul circuito di Digione il primo round del Challenge Proto dell'Ultimate Cup Series, campionato internazionale dove lo scorso anno si impose nel Challenge Monoposto vincendo il Trofeo Gentelmen Drivers su Formula Renault 2.0.

Nel fine settimana sui 3801 metri del circuito francese spesso ricordato per il duello Villeneuve-Arnoux del 1979 il portacolori della scuderia lombarda diretta da Stefano Turchetto inaugurerà la stagione 2020 schierandosi per la prima volta al via di una corsa di 4 ore, durante la quale si alternerà sul prototipo con il compagno di equipaggio Hugo Carini, giovane driver transalpino già conoscitore della categoria LMP3.

 

Peccenini dichiara in vista dell'esordio nell'endurance e con la Duqueine D08: “Dopo il test mi sono allenato per tutto agosto. Sono in forma e pronto alla nuova sfida. Ho anche un gran desiderio di tornare in pista dopo dieci mesi dall'ultima gara. Sulla Lmp3 con kit 2020 mi sono trovato bene a Misano. Devo però affinare diversi aspetti e abituarmi alla guida, il potenziale è alto e quindi dobbiamo fare chilometri. Approfitteremo al massimo delle sessioni pre-gara. Sono tranquillo, in squadra è come essere in famiglia e ho conosciuto il mio compagno di equipaggio: si parte! Avrò tre giorni per capire tutto, ci sono molte incognite: il cambio pilota, il rifornimento, la partenza lanciata, il traffico in pista... Per ora ci risparmiamo solo la guida notturna. In ogni caso l'obiettivo è imparare in fretta e andiamo a Digione per concretizzare fin da subito”.

 

Il programma dell'Ultimate Cup a Digione prevede per il Challenge Proto due sessioni di libere di un'ora venerdì, un'ulteriore ora e mezza sabato mattina e le qualifiche nel pomeriggio a partire dalle 16.20. La gara, sulla distanza di 4 ore, prende il via domenica 6 settembre alle 9.20.

 

Per Peccenini il Trofeo Gentleman Driver 2019 vinto nella prima stagione in Ultimate Cup Series con tre podi assoluti e 14 vittorie di categoria è stato il quarto titolo personale nel Challenge Monoposto dopo quelli targati VdeV nel 2015, 2016 e 2018. La Duqueine D08, sportscar francese ex Norma M30, è basata su un telaio monoscocca in carbonio ed è equipaggiata con un propulsore V8 Nissan da 5000cc capace di sprigionare oltre 460 cavalli di potenza.

 

CSS Valid | XHTML Valid | Copyright © autoestrada 2018 All rights reserved. - Note legali - Created 2012 aa-arts - Restyling 2013 laio Design - Restyling 2016 Laio Design - UPDATE 2018 AMWeb