Il sound della BMW Concept i4

Il carattere del Concept i4 non è solo un prodotto del suo design, ma anche del suo profilo sonoro visionario. Hans Zimmer ha composto il suono della BMW Concept i4...

Leggi tutto

A2 Airolo-Quinto: procedono gli interventi per la riduzione del rumore autostradale

A2 Airolo-Quinto: procedono gli interventi per la riduzione del rumore autostradale

Riprendono in questi giorni i lavori principali sulla carreggiata per il risanamento del tratto autostradale del comparto Quinto tra lo svincolo di Varenzo e l’area di Servizio Stalvedro Sud.

Fino alla di fine ottobre 2020 il programma dei lavori prevede interventi sulla carreggiata Sud-Nord per il completamento dello spartitraffico, la posa della nuova pavimentazione con asfalto fonoassorbente e il risanamento dei nuovi manufatti (galleria artificiale di Quinto, sovrappassi, sottopassi, ponti e svincolo di Varenzo). Si procederà inoltre con l’edificazione del nuovo impianto di trattamento delle acque stradali a Piotta.

I lavori previsti per il 2020 con la posa di asfalto fonoassorbente sono da considerarsi come un ulteriore passo di avvicinamento alle opere che porteranno ad una notevole riduzione del rumore provocato dall’autostrada mediante la realizzazione dei nuovi ripari fonici sulla piana di Ambrì e presso lo svincolo di Varenzo.

I ripari situati a lato della corsia Sud-Nord rivolti verso montagna verranno edificati durante il 2020 mentre quelli a lato della corsia Nord-Sud verso il piano verranno realizzati durante il 2021.

Continuerà pure a funzionare l’impianto di produzione delle miscele bituminose e di riciclaggio dei misti granulari. La struttura permetterà di riciclare i materiali del sottofondo stradale e delle vecchie pavimentazioni. Le emissioni generate dall’esercizio dell’impianto sono soggette a monitoraggio e controlli.

Durante i lavori in autostrada saranno mantenute in esercizio due corsie di circolazione per senso di marcia. Rimarranno pure attivi sia gli impianti del termoportale per il controllo dei veicoli pesanti che accedono alla galleria del San Gottardo che il sistema di segnalazione colonna sulla piana di Ambrì.

Si invita l’utenza a prestare la massima attenzione alla segnaletica di cantiere e al rispetto dei limiti di velocità esposti quale misura di sicurezza sia dell’utente che degli operai che lavorano nel cantiere. USTRA, da parte sua, si adopera costantemente nel limitare al minimo eventuali disagi al traffico.

L’investimento per la realizzazione delle opere programmate per il 2020 ammonta a CHF 45 mio.

Si ringraziano tutte le parti interessate - progettisti, maestranze, enti, aziende, industrie e popolazione - per la collaborazione sempre dimostrata.

 

CSS Valid | XHTML Valid | Copyright © autoestrada 2018 All rights reserved. - Note legali - Created 2012 aa-arts - Restyling 2013 laio Design - Restyling 2016 Laio Design - UPDATE 2018 AMWeb