Zafira Life e Astra: due ghiotte novità targate Opel

Le monovolume belle, flessibili ed efficienti si chiamano Zafira. Quanto iniziato con la prima generazione nel 1999, trova, precisamente 20 anni dopo, la sua degna...

Leggi tutto

Sciàdipersia Cabriolet scelta ai più prestigiosi concorsi tra Stati Uniti e Inghilterra

Sciàdipersia Cabriolet scelta ai più prestigiosi concorsi tra Stati Uniti e Inghilterra

Come è tradizione, la novità dell’anno di Touring Superleggera fa la sua première USA in California settentrionale a The Quail, a Motorsports Gathering. Si tratta della vettura color champagne, la seconda Cabriolet della serie.

Ogni anno, a metà Agosto, conoscitori, esperti o semplici appassionati di auto convergono nella piccola penisola di Monterey per assistere ad una serie di eventi dedicate alle automobili eccezionali. Raduni, concorsi di eleganza, competizioni sul vicino circuito di Laguna Seca si susseguono a ritmo incessante in questo prestigioso lembo di terra, celebrando design e soluzioni ingegneristiche senza dimenticare l’indubbio piacere di incontrarsi e condividere una passione che non conosce confini o lingue.

Punta di diamante di questi eventi è sicuramente “The Quail, a Motorsport Gathering”. Sin dalla prima edizione ha saputo coniugare bellezza e lusso di un luogo unico, il famoso campo da golf situato all’ombra del monte Santa Lucia, con le più rare e preziose auto sportive e classiche.

Essere ammessi al selezionatissimo parterre è un onore e Sciàdipersia Cabriolet è una delle poche vetture moderne esposte a “The Quail”, Touring Superleggera potrà orgogliosamente presentare la sua nuova creazione al mercato americano in un’area espositiva dedicata, un podio unico per una vettura che è già considerata un “instant classic”.

L’inizio di Settembre porterà Touring all’esclusivo golf club di Bridgehampton per “The Bridge” un evento che affianca 160 incredibili vetture ad una installazione dell’artista Richard Prince. Poco distante il circuito di Bridgehampton, uno dei più leggendari e difficili che nel passato ha visto gareggiare Mario Andretti, Richard Petty, Stirling Moss, Phil Hill.

Occasione imperdibile per Touring di portare all’attenzione del pubblico americano della East Coast Sciàdipersia Cabriolet. A partire dal 6 di Settembre la prima Sciàdipersia Cabriolet realizzata, con la sua livrea blu e azzurra, sarà impegnata nel Regno Unito. Il più prestigioso Concorso di Eleganza inglese viene per tradizione ospitato in un palazzo reale, quest’anno i selezionatissimi concorrenti si ritroveranno nel meraviglioso scenario del Fountain Garden al “Concours d’Elegance Hampton Court Palace”.

Tra le 60 rarissime vetture ammesse da ogni parte del mondo (solo una richiesta su sette viene accolta), e sotto lo sguardo attento del Principe Michael of Kent, ancora una volta Touring è ammessa con una vettura moderna per segno di rispetto e riconoscimento del valore di Sciàdipersia Cabriolet.

Caratteristica peculiare di questo concorso è la giuria, non composta da selezionati esperti, ma dagli stessi proprietari delle auto in concorso che, tra tante regine, sceglieranno la più elegante.

Quest’anno si ritroveranno a Hampton Court alcune fra le 20 superstiti Ferrari 166 carrozzate Touring, provenienti da tutto il mondo, per celebrare il 70° anniversario della prima “Barchetta", la rivoluzionaria forma di carrozzeria inventata da Touring Superleggera.

 

CSS Valid | XHTML Valid | Copyright © autoestrada 2018 All rights reserved. - Note legali - Created 2012 aa-arts - Restyling 2013 laio Design - Restyling 2016 Laio Design - UPDATE 2018 AMWeb