RENAULT LANCIA LA RIVOLUZIONARIA TECNOLOGIA IBRIDA E-TECH SUI SUOI MODELLI DI VOLUME

Il mondo delle auto, e in particolare quello delle motorizzazioni, è in continuo cambiamento. Necessaria riduzione di consumi ed emissioni di CO2, norme...

Leggi tutto

Record di autonomia con la ID.3: da Zwickau alla Svizzera con una sola carica

Record di autonomia con la ID.3: da Zwickau alla Svizzera con una sola carica

Felix Egolf, esperto di lunghe percorrenze con le auto elettriche, ha portato la prima ID.3 dallo stabilimento produttivo Volkswagen di Zwickau (Germania) direttamente in Svizzera. L’«hypermiler» di Zugo ha guidato il nuovissimo modello elettrico con pacco batteria da 58 kWh per 531 chilometri fino alla sede AMAG di Sciaffusa senza mai ricaricare. Stando allo standard WLTP, l’autonomia ufficiale della ID.3 è di 420 chilometri. Durante questo viaggio da record, Felix Egolf ha superato il dato di autonomia WLTP del 26%.

La mobilità elettrica per tutti, sotto forma di ID.3, è giunta in Svizzera. La nuovissima Volkswagen completamente elettrica non si è certo lasciata sfuggire l’occasione di dare prova della sua praticità su lunga percorrenza: Felix Egolf, di Zugo, ha guidato una ID.3 con pacco batteria medio da 58 kWh dallo stabilimento produttivo Volkswagen di Zwickau (Germania) fino all’AMAG di Sciaffusa senza mai ricaricare. Il risultato? Un tragitto di 531 chilometri in totale, che ha portato Egolf a superare l’autonomia ufficiale WLTP di 420 km del 26% e a stabilire al contempo un nuovo record.

Da esperto «hypermiler», Felix Egolf conosce tutti i trucchetti per ottenere il massimo di autonomia da un’auto elettrica. Alla guida è sempre previdente, toglie il piede dall’acceleratore ogni qualvolta possibile per lasciare che l’auto «veleggi» e in autostrada sfrutta la scia di un autocarro che lo precede. Tuttavia, anche l’elettronica a bordo della ID.3 lo ha assistito durante il suo viaggio da record: prima della rotonda, Egolf ha impostato il selettore automatico da «D» a «N», così da raggiungerla in folle. Poco prima della partenza in rotonda ha poi cambiato nuovamente in «D», così da lasciare che la ID.3 riducesse autonomamente la velocità tramite il recupero. 

Una volta giunto a Sciaffusa, il nuovo detentore di record Felix Egolf esprime soltanto parole di apprezzamento per la nuova elettrica del popolo. Trova il cockpit dall’ampio touch screen leggermente inclinato verso il conducente intuitivo e funzionale. In aggiunta, è colpito dal design futuristico e interessante della ID.3, la ridotta resistenza aerodinamica e i 204 CV, con i quali il motore elettrico imprime all’auto un’accelerazione pressoché silenziosa e simile a quella di un jet. «Inoltre, la tenuta di strada, il comportamento in curva e le caratteristiche di rotolamento sono davvero esemplari», afferma Felix Egolf.

Le varianti di modello disponibili per l’ordine
Per il momento in Svizzera la ID.3 può essere ordinata in sei varianti preconfigurate: le varianti «Life», «Style», «Business», «Family» e «Tech» si basano sul modello base ID.3 Pro Performance con batteria da 58 kWh e un’autonomia di circa 420 km (WLTP), nonché una trazione posteriore che assicura una potenza di 150 kW (204 CV) e una coppia massima di 310 Nm. Questi cinque modelli sono dotati di regolazione automatica della distanza ACC, pacchetto Comfort e Infotainment con sistema di navigazione e, a seconda della variante, ulteriori equipaggiamenti di serie. Il sesto modello «Tour» si basa sul modello a quattro posti ID.3 Pro S ed è dotato di una batteria di dimensioni maggiori (77 kWh) per un’autonomia fino a 539 km (WLTP) e può essere ricaricato con corrente continua fino a 125 kW.

Anche il modello di base ID.3 Pure con autonomia fino a 330 km (WLTP) da circa CHF 32’000.– sarà ordinabile tra pochi mesi.

I dati del viaggio record
Tratta percorsa: 531 km (superamento del 26,4% del valore WLTP)
Consumo: 58 kWh = 10,92 kWh/100 km (equivalente di benzina: 1,25 l/100 km)
Durata del viaggio: 9,5 ore
Velocità media: 56 km/h
Profilo stradale: 44% autostrada, 56% strade urbane ed extraurbane
Dislivello: 140 m (partenza 260 m/arrivo 400 m)
Carico: 245 kg

CSS Valid | XHTML Valid | Copyright © autoestrada 2018 All rights reserved. - Note legali - Created 2012 aa-arts - Restyling 2013 laio Design - Restyling 2016 Laio Design - UPDATE 2018 AMWeb