RENAULT LANCIA LA RIVOLUZIONARIA TECNOLOGIA IBRIDA E-TECH SUI SUOI MODELLI DI VOLUME

Il mondo delle auto, e in particolare quello delle motorizzazioni, è in continuo cambiamento. Necessaria riduzione di consumi ed emissioni di CO2, norme...

Leggi tutto

Inizio positivo per le vendite della ID.3: oltre 1000 ordinazioni in sole quattro settimane

 Inizio positivo per le vendite della ID.3:  oltre 1000 ordinazioni in sole quattro settimane

La ID.3, il primo modello ID. completamente elettrico di Volkswagen, è ordinabile da fine luglio. Dopo sole quattro settimane, l’importatore generale AMAG ha già ricevuto più di 1000 ordini. Nonostante la domanda attualmente forte di modelli elettrici in Svizzera, il brillante inizio del primo modello Volkswagen votato completamente all’elettromobilità ha sorpreso molti. Ora l’elettromobilità prende piede anche nel nostro paese. Con i suoi nuovi modelli ID., Volkswagen contribuirà in modo decisivo al successo della mobilità elettrica in Svizzera. Alla ID.3 seguirà la ID.4, una variante SUV che festeggerà il suo lancio sul mercato già alla fine dell’anno. Entro la fine del 2023 seguiranno altri quattro modelli ID. Volkswagen ha quindi tutte le carte in regola per affrontare la domanda di modelli elettrici in costante crescita.

Secondo i dati di «auto-schweiz», nel nostro paese sono state immatricolate pressoché 8300 nuove vetture elettriche nei primi otto mesi di quest’anno. Ciò corrisponde a una quota di mercato di quasi il 6 percento sul mercato delle vetture nuove. Rispetto all’anno precedente, tale quota risulta quindi essersi quasi duplicata e sembra che ora la mobilità elettrica abbia preso davvero piede. 

La nuovissima ID.3 firmata Volkswagen contribuisce in modo decisivo all’ulteriore successo della mobilità a emissioni zero. Dall’inizio delle vendite a fine luglio, l’importatore generale AMAG ha ricevuto oltre 1000 ordinazioni di questo modello in sole quattro settimane. «Ovviamente siamo entusiasti del brillante inizio della ID.3», rivela Christian Wiegel, Brand Director Volkswagen, facendo riferimento al successo della nuova Volkswagen elettrica. «Questo modello attrae non solo per il design e l’autonomia, ma anche per il prezzo. In questo modo possiamo consentire a tutti di muoversi a zero emissioni.»

La ID.3 è solo l’inizio di una vera e propria serie di modelli elettrici del marchio Volkswagen. La fine dell’anno vedrà già l’introduzione sul mercato svizzero della ID.4, una variante SUV. Entro la fine del 2023 seguiranno poi altri quattro modelli ID., dalla station wagon al minibus. Con questa offensiva di prodotti, Volkswagen è quindi ben equipaggiata per andare incontro alla costante e forte crescita della domanda di modelli elettrici.

ID.3 «Life, Style, Business, Family, Tech»
Tutte le varianti di modello ordinabili fino a oggi con un’autonomia massima di 425 km secondo lo standard WLTP sono preconfigurate e disponibili a partire dall’ultimo trimestre del 2020. Si basano sul modello base ID.3 Pro Performance con una batteria da 58 kWh (contenuto energetico netto) e una trazione posteriore da 150 kW (204 CV), in grado di erogare una coppia massima di 310 Newton metri per un’accelerazione degna di un jet con uno scatto da 0 a 60 km/h in soli 3,4 secondi.

ID.3 «Tour» con autonomia massima di 550 km
Anche la ID.3 «Tour» con l’autonomia maggiore è ordinabile da subito e si prevede che sarà disponibile a gennaio 2021. Il modello «Tour», anch’esso preconfigurato, è basato sul modello a quattro posti ID.3 Pro S, che offre la possibilità di una batteria più potente (contenuto energetico netto di 77 kWh) per avere fino a 550 km di autonomia (WLTP) e una potenza di ricarica di CC di 125 kW.

ID.3 «Pure»: il modello di base*
Anche il modello di base ID.3 Pure con autonomia fino a 330 km (WLTP) da ca. CHF 32’000.– sarà ordinabile tra pochi mesi.

CSS Valid | XHTML Valid | Copyright © autoestrada 2018 All rights reserved. - Note legali - Created 2012 aa-arts - Restyling 2013 laio Design - Restyling 2016 Laio Design - UPDATE 2018 AMWeb