Maserati Levante, ora negli allestimenti GTS e Trofeo equipaggiati con un potente V8

La quintessenza del SUV con motore V: Maserati Levante GTS

Grazie al potente motore...

Leggi tutto

Nissan e.dams conclude con successo la prima stagione in Formula E

Nissan e.dams conclude con successo la prima stagione in Formula E

Nissan e.dams continua la serie di risultati positivi con il primo e il terzo posto di Sébastien Buemi nelle gare di New York, che si è così portato al secondo posto nella classifica piloti del campionato ABB FIA Formula E.

Per Nissan, questo è stato il quinto podio consecutivo e il quarto per Buemi. Dopo il secondo posto in Germania, il terzo in Svizzera e il primo e terzo nella doppia corsa di New York, Buemi è diventato il primo pilota di Formula E della stagione a salire per quattro volte consecutive sul podio.

Buemi ha registrato una crescita senza precedenti dopo la foratura all'ottava gara di Parigi dell'E-Prix. Dal 13° posto nella classifica punti dopo la corsa in Francia, ha guadagnato 89 punti in cinque gare, risalendo fino alla seconda posizione.

Anche grazie ai risultati del compagno di squadra Oliver Rowland, Nissan e.dams ha totalizzato 34 punti più delle altre scuderie nelle ultime cinque gare.

Rowland ha corso un'ottima gara a New York, combattendo per il sesto posto, arrivando così al decimo posto della classifica piloti. Il risultato ha consolidato la sua posizione e ha proclamato Oliver Rowland miglior pilota esordiente della quinta stagione.

Prima casa automobilistica giapponese a partecipare alla Formula E, Nissan ha condotto un'ottima stagione con un primo posto, sette podi di cui cinque consecutivi, sei pole (record della serie) e un quarto posto nella classifica costruttori.

"Sapevamo di dover affrontare un campionato in salita quando abbiamo deciso di partecipare, e la prima metà della stagione ci ha davvero messo a dura prova. Tuttavia, non potrei essere più fiero di tutti i membri di Nissan, e.dams e NISMO, per il modo in cui hanno continuato a lottare", ha dichiarato Michael Carcamo, Nissan Global Motorsport Director.

"Sicuramente abbiamo raggiunto risultati incredibili e il nostro primo posto ottenuto a New York è indubbiamente uno di questi. Le prestazioni nelle prove sono state sorprendenti durante l'intera stagione, ma tappa dopo tappa, giro dopo giro, abbiamo migliorato anche le prestazioni di gara.

"Ora disponiamo di un'intera stagione di dati, esperienza e conoscenza del campionato di Formula E, che non solo ci consentiranno di arrivare più preparati alle gare della sesta stagione, ma saranno anche fondamentali per poter migliorare i nostri veicoli elettrici su strada".

Nissan utilizza la Formula E come piattaforma per diffondere il lato prestazionale delle tecnologie dei veicoli elettrici, elemento fondamentale nella roadmap strategica Nissan Intelligent Mobility, di cui LEAF, l’auto 100% elettrica più venduta al mondo, ne è l’icona.

"Voglio ringraziare tutti i membri del team per il lavoro svolto, i piloti per l'impegno e congratularmi con tutti per i risultati ottenuti", ha dichiarato Jean-Paul Driot, Nissan e.dams team principal.

"Portare Nissan alla vittoria era sicuramente uno dei nostri obiettivi e vorremmo continuare a farlo nella prossima stagione. Sappiamo di dover lavorare molto, perché la concorrenza sarà ancora più competitiva ".

 

CSS Valid | XHTML Valid | Copyright © autoestrada 2018 All rights reserved. - Note legali - Created 2012 aa-arts - Restyling 2013 laio Design - Restyling 2016 Laio Design - UPDATE 2018 AMWeb