Michelin e GM presentano il primo pneumatico senza aria

Michelin e General Motors hanno presentato a Movin’On, il summit per la mobilità sostenibile, una nuova generazione di pneumatici airless per auto, il prototipo...

Leggi tutto

La nuova Toyota Camry

La nuova Toyota Camry

La domanda in costante crescita di vetture ibride ha spianato la strada alla reintroduzione della Camry in Europa occidentale dopo 15 anni di assenza. La nuova edizione della berlina venduta a livello mondiale in oltre 19 milioni di esemplari combina, grazie al sistema ibrido autoricaricante, efficienza, basse emissioni e la tipica silenziosità di marcia con maggiore potenza e una straordinaria reattività. La nuovissima generazione si fonda sull'architettura e sulla filosofia di sviluppo di TNGA (Toyota New Global Architecture) ed è costruita sulla nuova piattaforma GA-K. Grazie all'architettura TNGA è stato possibile associare gli apprezzati valori di Camry, quali durata e qualità elevata, con un design completamente nuovo e dinamico. Il baricentro è ora più basso, per cui il comportamento di guida non ha nulla da invidiare al design. La differenza rispetto alla generazione precedente, in particolare nel design, è evidente. Infatti non è stato ripreso nessun elemento stilistico. L'ottava generazione è pertanto un'automobile completamente nuova dall'aspetto originale.

 

Design

L'architettura TNGA ha permesso ai designer della nuova Camry di godere di molta libertà in fase di progettazione. Gli sbalzi corti e il passo lungo hanno favorito la posizione più bassa del sottoscocca e di conseguenza la riduzione dell'altezza della seduta. Passo lungo significa anche molto spazio per conducente e passeggero anteriore senza penalizzare il comfort dei sedili posteriori.

Il design del frontale risulta audace e singolare ed esprime l'evoluzione del linguaggio stilistico «Catamaran under priority» di Toyota. L'ampia griglia inferiore della calandra, di forma trapezoidale, occupa quasi completamente la larghezza del paraurti. Solo gli angoli del paraurti impongono un limite alla griglia e ricordano, nella forma, i due scafi di un catamarano enfatizzando inoltre la larghezza della carreggiata della nuova Camry.

Di profilo il cofano motore basso e la linea del tetto si collegano con una linea di cintura anch'essa bassa, per cui l'abitacolo appare otticamente come attratto dalla parte inferiore della vettura. Visivamente, il baricentro della vettura risulta pertanto molto basso.

L'abitacolo che si assottiglia verso il posteriore crea, insieme al passo lungo, un'immagine dinamica e sportiva. La parte posteriore è caratterizzata dai gruppi ottici a LED che completano il design della Camry.

L'interno della nuova generazione è un mix di funzionalità, stile e abilità artigianale.

La struttura della plancia degli strumenti è concepita in modo ergonomicamente ottimale e crea una postazione di guida orientata al conducente. I materiali utilizzati e la lavorazione rivelano l'elevata qualità artigianale, indispensabile per realizzare gli interni della Camry.

Con la versione Premium, il conducente beneficia del visore a testa alta da 10 pollici abbinato a un display da 7 pollici nel quadro strumenti e allo schermo da 8 pollici del sistema di navigazione, per cui dispone sempre di tutte le informazioni necessarie. Il visore a testa alta visualizza solo le informazioni principali, per permettere al conducente di rimanere concentrato sul traffico.

I sedili della Camry offrono un buon contenimento laterale e una posizione di seduta piacevolmente comoda, che riduce l'affaticamento nei lunghi viaggi. L'ampiezza della regolazione longitudinale del sedile del conducente è di 260 mm, questo permette anche alle persone molto alte di trovare una posizione di seduta comoda.

I sedili posteriori delle versioni Comfort e Business sono ribaltabili in segmenti 60:40. La versione Premium propone la regolazione elettrica dei sedili posteriori e un pannello tattile con i comandi nel bracciolo centrale tra i sedili posteriori.

A dipendenza della variante di sedili, il volume del bagagliaio è di ben 500 litri o 524 litri.

La nuova Camry è equipaggiata di serie con il climatizzatore automatico bi-zona, mentre la versione top propone il climatizzatore a tre zone con tecnologia Nanoe™.

I passeggeri dietro possono quindi regolare la temperatura in modo indipendente da conducente e passeggero anteriore. La tecnologia Nanoe™ riduce la formazione di odori nell'abitacolo diffondendo nell'aria minuscole goccioline d'acqua. Le goccioline d'acqua si legano alle molecole odorose convogliandole verso l'esterno e umidificano inoltre l'aria all'interno del veicolo, creando un'atmosfera piacevole.

A bordo di Camry è inoltre possibile caricare lo smartphone senza fili grazie al caricatore Qi. Basta infatti appoggiarlo sul supporto e non appena il sistema rileva il dispositivo, inizia a caricarlo.

 

Trazione e prestazioni

Il sistema ibrido di nuovo sviluppo della Camry eroga una potenza di 218 CV (160 kW). La Camry copre lo scatto da 0 a 100 km/h in appena 8,3 secondi. Il consumo della berlina è di solo 4,3 litri per 100 chilometri con emissioni di CO2 di 98 g/km. A prescindere dalla versione d'equipaggiamento, la Camry si situa nella categoria d'efficienza energetica A.

Ai motori elettrici è abbinato un nuovo motore a benzina da 2.5 l che adotta l'iniezione combinata diretta/indiretta e un'alzata variabile elettrica dell'albero a camme. L'efficienza del motore termico è stata accresciuta grazie a varie misure, per cui ora il rendimento termico si attesta al 41%.

Il sistema ibrido è stato ulteriormente ottimizzato, riducendo sia le dimensioni sia il peso. La batteria al nichel-metallo idruro è ora più compatta e leggera. Alloggiata sotto i sedili posteriori, non incide sulla capacità dell'ampio bagagliaio e ha contribuito all'abbassamento del baricentro.

Il nuovo sistema ibrido di Camry convince con basse emissioni, consumo contenuto e inoltre viaggia quasi la metà del tempo puramente in elettrico. Di conseguenza anche i costi d'esercizio sono molto bassi.

 

Toyota Safety Sense

Naturalmente anche la Camry, analogamente a molti altri modelli Toyota, beneficia già dalla versione di base del sistema Toyota Safety Sense. La Camry propone pertanto, senza sovrapprezzo, sistema Pre-Crash, regolatore di velocità adattivo, segnalazione di allontanamento dalla corsia, rilevamento stanchezza, fari abbaglianti automatici e riconoscimento segnali stradali. La versione Premium è inoltre equipaggiata con visualizzatore dell'angolo morto e allerta traffico trasversale. Lo sperimentato pacchetto di sicurezza Toyota Safety Sense è già stato montato in oltre 10 milioni di veicoli Toyota a livello mondiale.

 

La nuova Camry in Svizzera

La Camry è disponibile da subito per una prova su strada presso gli showroom dei concessionari Toyota. È proposta nelle versioni Comfort, Business e Premium e il prezzo base è di CHF 39'500.-.

CSS Valid | XHTML Valid | Copyright © autoestrada 2018 All rights reserved. - Note legali - Created 2012 aa-arts - Restyling 2013 laio Design - Restyling 2016 Laio Design - UPDATE 2018 AMWeb