Maserati Levante, ora negli allestimenti GTS e Trofeo equipaggiati con un potente V8

La quintessenza del SUV con motore V: Maserati Levante GTS

Grazie al potente motore...

Leggi tutto

La nuova ŠKODA SUPERB Scout completa per la prima volta la gamma di modelli SUPERB

La nuova ŠKODA SUPERB Scout completa per la prima volta la gamma di modelli SUPERB

ŠKODA propone per la prima volta la sua ammiraglia nella robusta versione Scout. La nuova SUPERB Scout unisce in modo perfetto il design elegante e le virtù off-road in un veicolo lifestyle multifunzionale e robusto. La SUPERB Scout, disponibile solo in versione station wagon e con trazione integrale, ci riesce tra le altre cose con ampliamenti robusti della carrozzeria, cerchi in lega leggera «BRAGA» da 18″, un pacchetto Condizioni stradali avverse con un'altezza libera dal suolo aumentata di 15 mm nonché lo speciale stile Scout per gli interni. Inoltre, la nuova vernice metallizzata Arancione Tangerine è ordinabile in esclusiva.

Con la ŠKODA SUPERB Scout, il marchio ceco affianca ai suoi robusti veicoli off-road un nuovo modello di punta. Con lunghezza e larghezza invariati, fonde la generosa abitabilità dell'elegante ŠKODA SUPERB Combi con le virtù e lo stile di un'avventuriera. La SUPERB Scout fa la sua bella figura anche lontano dalle strade asfaltate grazie al pacchetto Condizioni stradali avverse di serie con protezione motore e colpi di pietrisco, altezza libera dal suolo aumentata di 15 mm e trazione integrale. Il tutto è supportato da una modalità off-road supplementare nella selezione del profilo di guida Driving Mode Selection. La regolazione adattiva del telaio DCC è disponibile come optional.

Due motori potenti ed efficienti
La ŠKODA SUPERB Scout è disponibile con il motore diesel e il motore a benzina rispettivamente più potente della serie di modelli. Il motore diesel 2.0 TDI produce 140 kW (190 CV) e trasmette la sua coppia massima di 400 Nm a tutte e quattro le ruote attraverso il cambio DSG a 7 rapporti. Il motore 2.0 TDI è equipaggiato con un catalizzatore SCR con iniezione AdBlue nonché con un filtro antiparticolato diesel e soddisfa lo standard di emissioni Euro 6d TEMP.

Il motore a benzina 2.0 TSI mette a disposizione una potenza record di 200 kW (270 CV) e una coppia massima di 350 Nm. Ovviamente è di serie la trazione integrale con cambio DSG a 7 rapporti. Con il filtro antiparticolato benzina anche il motore 2.0 TSI soddisfa lo standard di emissioni Euro 6d TEMP. Entrambi i motori della ŠKODA SUPERB Scout lavorano in modo particolarmente efficiente con la tecnologia start/stop e la funzione di recupero dell'energia di frenata.

Coperture robuste per la carrozzeria, look alluminio e applicazioni cromate
Come gli altri modelli Scout di ŠKODA già noti, anche la nuova SUPERB Scout mostra un look off-road deciso. La calandra ŠKODA ingrandita, di nuova concezione, si adagia più verso il basso nel paraurti anteriore come per tutte le nuove SUPERB e ha doppi listelli verticali in colore nero come la SportLine ma con una cornice cromata. Rispetto agli altri modelli della gamma SUPERB, la Scout è dotata di robusti paraurti, nella parte frontale e posteriore, di nuova concezione e rispettivamente con una protezione antincastro in look alluminio. Oltre a ciò, sono presenti delle coperture in plastica supplementari che proteggono i passaruota, le minigonne laterali e la parte inferiore delle porte. Gli elementi clou particolari come le barre sul tetto e la cornice dei finestrini sono cromati, mentre le calotte dei retrovisori esterni brillano in look alluminio. Sui parafanghi sono applicate delle speciali targhette Scout.

La SUPERB Scout è dotata di serie di cerchi in lega leggera «BRAGA» con un diametro di 18″, disponibili anche in bicolore come optional. Su richiesta sono disponibili i nuovi cerchi in lega leggera bicolore «MANASLU» da 19″. La vernice metallizzata nel colore Arancione Tangerine è ordinabile in esclusiva per la ŠKODA SUPERB Scout. Il gancio di traino a scomparsa, disponibile come optional, viene sbloccato meccanicamente nella SUPERB Scout, che con un carico rimorchiabile di 2'200 kg è un perfetto veicolo trainante.

Effetto legno e sedili tipicamente Scout per gli interni
Gli interni della ŠKODA SUPERB Scout accolgono i passeggeri con listelli decorativi ad effetto legno che si fregiano del logo Scout come i sedili anteriori. I rivestimenti dei sedili sono composti da una fibra tessile specifica Scout con cuciture a contrasto. Su richiesta sono disponibili i sedili in pelle alcantara con cuciture a contrasto marroni e, per la prima volta, anche con un nuovo tipo di bordura in colore a contrasto sul davanti dei sedili anteriori. Il riscaldamento dei sedili anteriori è parte della dotazione di serie, per i sedili posteriori esterni è disponibile come optional. Il display centrale è equipaggiato con indicazioni off-road supplementari e quando il conducente sale a bordo viene salutato con un logo speciale sullo schermo.

L'elevato comfort dei passeggeri posteriori, che godono di una generosa libertà per le gambe, può essere aumentato attraverso alcune delle tante idee «simply clever» tipiche di ŠKODA. Ad esempio, su richiesta è possibile regolare il sedile del passeggero elettricamente dal sedile posteriore e anche lo Sleep Package, disponibile come optional, offre grandi e comodi poggiatesta e una coperta. Come tutte le versioni station wagon della SUPERB anche la Scout è dotata del più ampio bagagliaio della sua categoria con un volume da 660 a 1'950 l. Il portellone può essere comandato elettricamente e può essere aperto anche con il Virtual Pedal ruotando il piede sotto il paraurti posteriore.

2006: entra in scena il primo modello Scout di ŠKODA
I modelli Scout robusti con uno stile off-road sono già tradizione per ŠKODA. Tredici anni fa è stata presentata per la prima volta la seconda generazione della ŠKODA OCTAVIA in un robusto stile off-road. Il fuoristrada attento al lifestyle ha avuto subito un nutrito seguito di ammiratori. Nella successiva terza generazione dell'OCTAVIA la grande popolarità della station wagon, dotata di serie di trazione integrale, continua senza interruzione. Con il KODIAQ (2017) e il KAROQ (2018) la casa automobilistica ceca ha esteso con successo il concept Scout alla gamma di modelli SUV.

* Tutti i dati relativi a consumo di carburante e prestazioni di guida sono da ritenersi provvisori.

CSS Valid | XHTML Valid | Copyright © autoestrada 2018 All rights reserved. - Note legali - Created 2012 aa-arts - Restyling 2013 laio Design - Restyling 2016 Laio Design - UPDATE 2018 AMWeb